ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

CONFRONTA ARTICOLI

Comparazione

Nessun articolo da comparare

Hai 0 articoli

Comparazione

Hai 0 articoli

REGISTRATI


Non hai ancora un accout? Crealo ora per ottimizzare la tua esperienza d'acquisto
- Procedimento di checkout più rapido
- Storia dei tuoi ordini
- Tracciabilità dei tuoi acquisti
- Gestione dei tuoi indirizzi
- Salvataggio dei prodotti nella tua lista dei desideri

ACCEDI


Utilizza le tue credenziali per accedere al sito
PASSWORD DIMENTICATA?
Oppure accedi con

RECUPERO CREDENZIALI


Inserisci il tuo indirizzo mail. Ti verranno recapitate le nuove credenziali di accesso al sito.
Accedi Ora
ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

PUBBLICAZIONE CATALOGO GREE

 
  Postato da:
greecompany_logo
CATALOGO GREE VERSATI III CLICCA E SCARICA

CATALOGO GREE RESIDENZIALE CLICCA E SCARICA

 

Perchè scegliere IL COMFORT DI GREE?

GREE E' ECO-FRIENDLY - UTILIZZA REFRIGERANTE R32, A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

La tecnologia utilizzata da climatizzatori e pompe di calore GREE è GREEN, perchè energia rinnovabile: cattura l'energia termica presente nell'aria e la trasferisce da un luogo all'altro, moltiplicandola. L'utilizzo di R32, gas refrigerante a basso impatto sul riscaldamento globale, rende il comfort ambientale amico dell'ambiente: non c'è impatto sullo strato di ozono, la carica di gas è più bassa del 30% perchè R32 ha una più elevata efficienza energetica e l'effetto potenziale sul riscaldamento globale è ridotto di 1/3 rispetto al refrigerante tradizionale R410A.







GREE UTILIZZA TECNOLOGIA DC INVERTER DI ULTIMA GENERAZIONE E TI FA RISPARMIARE SUI CONSUMI


Inverter G10 è la tecnologia di Gree che consente di modulare la potenza e la velocità del compressore e dei ventilatori del climatizzatore o della pompa di calore in base alle reali esigenze di comfort. All'avvicinarci della temperatura ambiente a quella impostata, compressore e ventilatori riducono la velocità e quindi i consumi di energia: ecco perchè questa tecnologia concorre al contenimento dei consumi di energia.

GREE TI DONA TUTTO IL COMFORT CHE PUOI DESIDERARE


La tecnologia DC Inverter GREE offre molteplici vantaggi: rapido raggiungimento della temperatura desiderata, controllo preciso di temperatura, comfort costante, silenziosità, controllo dei consumi elettrici



SCOPRI LE FUNZIONI EVOLUTE DEI CLIMATIZZATORI GREE PER UN COMFORT SENZA PRECEDENTI

I climatizzatori e le pompe di calore Gree sono dotati di elettronica sofisticata in grado di fornire alto comfort.
La funzione IFeel, legata alla presenza di sensore di temperatura sul telecomando, consente di avere il comfort nel luogo desiderato, cioè dove si posiziona il telecomando.
La presenza di flap orientabili in modo automatico in senso sia verticale che orizzontale permette di personalizzare il flusso d'aria; l'elevato numero di velocità di ventilazione dà ampia possibilità di selezione del livello desiderato. La funzione Quiet dona la massima silenziosità, agendo sia sulle velocità di ventilazione che sulla frequenza del compressore.
Varianti più o meno sofisticate della funzione Sleep incontrano le più svariate esigenze di comfort, anche durante il sonno.
Il timer programmabile sulle 24h oppure, nel caso di comandi a filo più evoluti, settimanalmente dona la massima flessibilità nella gestione del proprio comfort. Lo sbrinamento della batteria dell'unità esterna avviene solo se e quando necessario, evitando inutili stop di funzionamento in caldo.

GREE MIGLIORA LA QUALITA' DELL'ARIA INDOOR GRAZIE A EVOLUTI SISTEMI DI PURIFICAZIONE

Gree dedica molta attenzione alla qualità dell'aria indoor: uno speciale sistema di purificazione al Cold plasma rilascia ioni negativi in grado di neutralizzare batteri, funghi, pollini, acari e in generale inquinanti presenti nell'aria, rendendo l'ambiente salubre e piacevole.
Garantisce un'efficace sterilizzazione dell'aria, abbattendo oltre il 90% dei batteri presenti.
Un'altra funzione implementata per assicurare un'elevata qualità dell'aria si chiama X-fan: si tratta di un sistema automatico di ventilazione prolungata che si attiva allo spegnimento del climatizzatore che garantisce la perfetta asciugatura dello scambiatore di calore, prevenendo la formazione di muffe e batteri.
Lo sviluppo di una nuova gamma di climatizzatori split, G-TECH, smontabile facilmente in 5 step e lavabile autonomamente, evidenzia la vocazione di Gree alla ricerca di prodotti sempre più attenti alla qualità dell'aria che respiriamo.



CONTROLLA IL TUO COMFORT ANCHE DA REMOTO GRAZIE AL WIFI INTEGRATO E ALLA APP DEDICATA

Gree integra nella maggior parte dei suoi prodotti il controllo wifi di ultima generazione. La app G+ è dedicata e scaricabile gratuitamente nelle versioni per Android e iOs. L'installazione della app, il collegamento alla wifi di casa e l'aggiunta delle unità è molto semplice: dal tuo divano di casa o dall'ufficio potrai così facilmente controllare tutti i parametri del climatizzatore o della pompa di calore. Con la stessa app potrai controllare tutti i tuoi dispositivi.

SICUREZZA E AFFIDABILITA' NEL TEMPO

GREE pensa alla sicurezza dei suoi prodotti selezionando componenti dotati di tutti gli accorgimenti necessari per garantire l'integrità del prodotto anche in situazioni estreme. La scheda elettronica è in grado di lavorare bene anche con temperature fino a 85 ˚C ed è racchiusa in una scatola metallica sigillata, per prevenire il rischio di incendio in caso di corto circuito. Una speciale funzione protegge l'unità, e in particolare il compressore, da danni dovuti ad alte temperature indotte da perdite di refrigerante, bloccando la valvola di espansione quando il gas è insufficiente. L'utilizzo di componenti di elevata qualità, la particolare attenzione agli isolamenti e la solidità del casing sono garanzia di lunga durata e resistenza anche in condizioni climatiche non facili.

 

GREE NEL MONDO


 

Gree Electrical Appliances Inc. di Zhuhai, fondata nel 1991. è la più grande azienda di condizionamento al mondo. Gree integra Ricerca & Sviluppo, Produzione. Marketing Servizi.

Dal 2005. Gree ha superato il n.1 nel volume di produzione e vendita di condizionatori d'aria residenziali per 12 anni consecutivi. 2015. Le entrate di vendita di Gree hanno superato i 1508 miliardi di dollari.
2016. Le entrate di vendita superano i 16.51 miliardi di dollari.
2017. Gree è entrata nelle prime 500 società
pubbliche del mondo. E' stata classificata al n.364 in Forbes Global 2000 ed è l'azienda N.1 nell'industria degli elettrodomestici.

Grazie alle scelte di 300 milioni di utenti. i prodotti Gree sono ampiamente venduti in più di 200 paesi e regioni. La capacità produttiva annuale attuale di Gree supera 60 milioni di pezzi per i climatizzatori residenziali (RAC) e 5.5 milioni di pezzi per i climatizzatori commerciali (CAC).


Le azioni di oggi determinano il futuro e l'innovazione crea il successo. Guardando al futuro. Gree segue una filosofia aziendale di passione. innovazione e realizzazione.
Suo obiettivo e costruire un'azienda di condizionamento solida e duratura. per contribuire a rendere migliore la vita delle persone.
Gree segue una filosofia aziendale di n.364 in Forbes Global 2000 ed è l'azienda N.1 passione. innovazione e realizzazione nell'industria degli elettrodomestici. Suo obiettivo e costruire un'azienda di condizionamento solida e duratura. per contribuire a rendere migliore la vita delle persone.

SUPERBOUNS PER EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DI EDIFICI

Il Decreto Rilancio, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 20 maggio 2020, prevede tra l’altro un ECOBONUS in formato maxi per grandi interventi finalizzati all’efficientamento energetico degli edifici. Sarà infatti possibile usufruire di una detrazione fiscale del 110% sulle spese sostenute dal 1° luglio 2020, in particolare per la SOSTITUZIONE DI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE CON POMPE DI CALORE che abbiamo i requisiti di efficienza richiesti dal BONUS 65%.
Gli interventi green finanziati con il superbonus dovranno però garantire il miglioramento dell’efficienza dell’edificio di almeno due classi energetiche o il passaggio alla classe migliore, da dimostrare mediante attestato di prestazione energetica (Ape).
La misura consentirà di realizzare i lavori di miglioramento della classe energetica e di messa in sicurezza delle abitazioni a costo zero per i cittadini poiché otterranno una detrazione fiscale pari al 110% della somma spesa o lo sconto totale in fattura cedendo il credito di imposta all’azienda che ha effettuato i lavori. L’impresa a suo volta potrà cedere illimitatamente il credito a fornitori e anche istituti bancari ottenendo immediata liquidità.
Cambia la misura dell’agevolazione ma, cosa ancora più interessante, si accorciano i tempi per i rimborsi del Fisco: cinque anni anziché 10.
Il limite di spesa scende a 30 mila euro per singola unità immobiliare per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti ad elevata efficienza. Inoltre è agevolata, nel limite di 48 mila euro per unità, l’installazione di pannelli fotovoltaici, purché avvenga assieme ad altri interventi agevolati, con l’obbligo però di cessione al Gse dell’energia autoprodotta e non consumata.
Anche la detrazione sui pannelli fotovoltaici è importante poiché consigliabile in caso di installazione di una pompa di calore ai fini dell’ottimizzazione dei consumi energetici.
I dettagli sui requisiti, le modalità di accesso, la documentazione necessaria, l'opzione sconto in fattura o cessione del credito sono contenuti nei decreti attuativi, a cui rimandiamo per tutti i chiarimenti desiderati.

SCARICA LA GUIDA ALL'AGEVOLAZIONE DEL 110% DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE


ECOBONUS PER RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI


L'Ecobonus del 65% si può applicare a interventi di riqualificazione energetica eseguiti su edifici di qualsiasi categoria catastale, purchè già esistenti e dotati di impianto di riscaldamento. Nel caso di impianti a pompa di calore, la condizione per accedere alle detrazioni è che si tratti di sistemi ad alta efficienza e che la loro installazione costituisca una sostituzione dell'impianto di riscaldamento esistente. Quando si parla di alta efficienza si fa riferimento a specifiche tabelle (vedi allegato H del Decreto Edifici da pag. 27), indicate dall'Agenzia delle Entrate, i cui valori minimi di prestazione dipendono dal tipo di pompa di calore che viene scelta: il rispetto dei requisiti di efficienza previsti dall'allegato H può risultare da un'autocertificazione del produttore. Qui potete scaricare l'autocertificazione per tutti i modelli Argo che hanno i requisiti per il 65%: Detrazione fiscale IRPEF o IRES del 65% in 10 rate fisse annuali di tutte le spese concernenti i lavori, anche quelle di progetto e amministrative, sostenute per acquistare e installare un nuovo climatizzatore (manodopera inclusa). La detrazione è confermata fino al 31 dicembre 2020.

 

+ Scarica L'AUTOCERTIFICAZIONE DEI MODELLI GREE con Gas R32

+ Scarica L'AUTOCERTIFICAZIONE DEI MODELLI GREE con Gas R410

+ Scarica l'autocertificazione dei SISTEMI VRF MINI-SLIM-MODULARI

Scoprite come ottenere l'ecobonus consultando la Guida dell'Agenzia delle Entrate relativa alle Detrazioni per il risparmio energetico

 

+ Scarica la GUIDA ALL'AGEVOLAZIONE DEL 65%


ECOBONUS PER INTERVENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ENERGETICO


L'Ecobonus del 50%, rientrante nella fattispecie degli incentivi per interventi di ristrutturazione edilizia, può essere utilizzato in tutti gli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o l'utilizzo di fonti rinnovabili di energia, quando non ci siano i requisiti per la detrazione fiscale per la riqualificazione energetica del 65% (ad esempio, non ci sia la sostituzione di un impianto di climatizzazione invernale, oppure il climatizzatore installato non abbia i requisiti richiesti per questo tipo di incentivo).
Consente di ottenere la detrazione fiscale, in 10 rate annuali, del 50% di tutte le spese concernenti i lavori, anche quelle di progetto e amministrative, sostenute per acquistare e installare un nuovo climatizzatore (manodopera inclusa).
Per poter usufruire dell'Ecobonus del 50%, le spese per ristrutturazione ed efficientamento energetico effettuate nel 2020 devono essere registrate sul portale predisposto dall'Agenzia nazionale ENEA. La registrazione di tali dati al portale è obbligatoria per poter usufruire della legittima detrazione fiscale prevista. La piattaforma RISTRUTTURAZIONI2018.ENEA.IT, realizzata da ENEA con il Ministero dello Sviluppo Economico e con l'Agenzia delle Entrate, è rivolta agli utenti finali per la trasmissione dei dati degli interventi effettuati, che dovrà avvenire entro il termine di 90 giorni dalla data di ultimazione. ENEA ha anche predisposto una "Guida rapida", disponibile al link: WWW.ACS.ENEA.IT/RISTRUTTURAZIONI-EDILIZIE
Ecco le fasi salienti della procedura di trasmissione, estratti dalla Guida Rapida di Enea:
  • Portale cui connettersi per l'operazione: ristrutturazioni2018.enea.it
  • Chi deve fare la registrazione: Utente finale
  • Tipo di intervento: pompe di calore per climatizzazione degli ambienti ed eventuale adeguamento dell'impianto.
  • FASE 1 - Registrazione Utente
  • FASE 2 - Inserimento Dati Beneficiario detrazione
  • FASE 3 - Inserimento Dati Immobile
  • FASE 4 - Scheda descrittiva dell'intervento: nel caso di installazione di pompa di calore, inserire:
    • Selezionare Tipo di generatore: Pompa di calore / aria-aria o aria-acqua
    • Inserire i dati di potenza termica utile (secondo EN14511), COP/EER (EN14511) (disponibili sui cataloghi o sul sito Argo) e superficie utile riscaldata dalla pompa di calore.
  • FASE 5 - Trasmissione tramite apposito tasto: l'utente completa l'operazione stampando il modello che riporta la data e No. del codice identificativo. Può consultare in ogni momento il documento accedendo alla propria area personale.

 

+ SCARICA LA GUIDA PER LA TRASMISSIONE DEI DATI RELATIVI AGLI INTERVENTI TECNOLOGICI CHE ACCEDONO AL 50%

+ SCARICA LA GUIDA ALL'AGEVOLAZIONE DEL 50%


INCENTIVO STABILE PER POMPE DI CALORE TERMICHE


Introdotto dal D.M. 16 febbraio 2016 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 51 del 2 marzo 2016 ed entrato in vigore il 31 maggio) al contrario dell'Ecobonus è un incentivo stabile, ovvero senza scadenza, e oltre che dai privati è usufruibile anche dalle Pubbliche amministrazioni.
Tra i privati, può essere richiesto da chi ha effettuato interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l'incremento dell'efficienza energetica. Viene infatti calcolato in base all'energia termica prodotta e non in base alle spese sostenute per la sostituzione di un impianto;
Viene erogato in un periodo che va da 2 a 5 anni, a meno che il totale dell'incentivo non superi i 5.000 €: in questo caso è corrisposto in un'unica rata, accelerando molto i tempi di rientro rispetto alle detrazioni fiscali. Le pompe di calore, essendo tecnologie rinnovabili in grado di fornire energia termica per la climatizzazione invernale degli edifici, sono ammesse all'incentivazione del Conto termico.

Interventi ammessi, unicamente in edifici esistenti dotati di impianto di climatizzazione annuale:
- Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti dotati di pompe di calore, elettriche o a gas, utilizzanti energia aerotermica, geotermica o idrotermica;
- Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di riscaldamento di serre e fabbricati rurali già esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentato a biomassa; - Installazione di collettori solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e/o integrazione dell'impianto di climatizzazione invernale;
- Sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore;
- Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con sistemi ibridi a pompa di calore.

L'incentivo viene erogato dal GSE (Gestore dei Servizi Energetici), il quale ha creato un portale ad hoc, il PortalTermico.
I soggetti privati possono accedere agli incentivi del Conto termico solo attraverso accesso diretto, ovvero il soggetto responsabile deve presentare la scheda-domanda (che il GSE metterà a disposizione) entro 60 giorni dal termine dei lavori e secondo le istruzioni specificate nelle regole applicative. La scheda-domanda fornisce informazioni sull'intervento e sull'immobile dove è stato realizzato.
Qui potete scaricare l'autocertificazione per tutti i modelli Gree che rientrano nel Conto Termico

+ Scarica l'AUTOCERTIFICAZIONE DEI MODELLI GREE

Scoprite quanto potrete recuperare installando una pompa di calore Argo: ecco la lista completa di modelli con il calcolo per il conto termico per tutte le zone climatiche.

+ Scarica il CALCOLO DEL RISPARMIO PER I MODELLI GREE

 

Tag Associati
Categorie Associate

Il tuo fornitore all'ingrosso di Edilizia e Termoidraulica in Sardegna

Scopri tutti i servizi che ti abbiamo dedicato

PAGAMENTI PERSONALIZZATI

CONSEGNE IN TUTTA LA SARDEGNA

ASSISTENZA PRE E POST VENDITA

PREZZI CONCORRENZIALI

QUALITA' E INNOVAZIONE

SUPPORTO COMPLETO

RESO IN 14 GG.

MASSIMA ATTENZIONE A TUTTE LE TUE ESIGENZE

Powered by Passepartout